di Franco Pizzi e Kristin Blancke

 

Newsletter Ottobre 2006

 

Cari amici

DIWALI MUBARAK

Oggi in India e' la festa della luce, e mentre vi scriviamo stiamo gia' tremando in attesa di una serata tutta fuochi e botti....Vi invitiamo ad un momento di relax con " Diwali 2006"

 

Che c'e di nuovo ? Qui potete consultare la pagina dove sono elencati tutti i prossimi viaggi .
 
La grande novita' di questo mese e' una proposta di viaggio per il Mustang. Vorremmo scoprire i monasteri di stile buddista-tibetano di questa splendida valle ora che i dipinti sono stati restorati e quindi stiamo organizzando un viaggio dal 6 al 25 maggio, con  10 giorni di trekking  con pernottamenti in tenda durante il trekking, e 8 pernottamenti in ottimi alberghi a Kathmandu e a Pokhara. Per chi lo desidera, e' possibile anche fare questo viaggio individualmente in altri periodi dell'anno.

 

Durante le feste di natale vorremmo portarvi in Orissa , e per questo abbiamo preparato tre versioni di viaggio: quello piu' lungo, di 18 giorni, dal 27 dicembre al 13 gennaio, inclusivo di Orissa, Chattisgarh e i parchi nazionali. Quello medio di  13 giorni, " Viaggio fra le etnie dell'Orissa e di Chattisgarh",che oltre alle etnie dell'Orissa comprende anche la visita di alcune etnie di Chattisgarh -nella zona di Bastar. E il viaggio di 11 giorni, "Cultura e Etnie", dal 27 dicembre al 7 gennaio, che si concentra sulle etnie e la cultura dell'Orissa.

 

Per l'Ardh Kumbh Mela, il nostro "Ardh Kumbh con navigazione sul Gange"  in occasione del Maha Shivratri , dal 10 al 25 febbraio, e' ora quasi completo. Per questo  vi proponiamo il secondo viaggio, "Ardh Kumbh con visite culturali Madhya Pradesh e Maharashtra", in due altre date importanti : dal 15 al 30 gennaio, con il bagno rituale del 19 gennaio, data in cui ci sara' una "processione reale" con tutti i capi dei vari akhara (gruppi di saddhu), e dal 29 gennaio al 12 febbraio, per il bagno rituale del 2 febbraio.In questo viaggio,  oltre ad assistere alla cerimonia dell'Ardha Kumba Mela, si visiteranno alcune citta' interessanti quali Lucknow, Gwalior, Sanchi, le grotte buddhiste e jainiste di Udaigiri, di Ajanta e Ellora, il sito con rocce con graffiti preistorici a Bhimbetka, e due luoghi sacri per gli indu, Mandu e Maheshwar.

 

Ringraziamo Charles che ci ha mandato un commento al suo viaggio in Tibet di agosto.

 

Vi ricordiamo che aggiorniamo regolarmente I Blog di Viaggi in Asia con qualche notizia interessante della "nostra" parte del mondo.

 

Come sempre contiamo sulla vostra gentile collaborazione per far conoscere questa newsletter a qualche vostro amico/conoscente suggerendogli  di iscriversi al nostro elenco di posta.

Se invece volete essere tolti dal nostro elenco di posta, potete mandare un email a pizzifranco@yahoo.it

Un caloroso saluto da Dharamshala 

da Franco e Kristin

 

Newsletter Settembre 2006

 

Cari amici

Nelle ultime settimane abbiamo definito le nuove quotazioni per i viaggi autunno-inverno 2006/2007. Qui potete consultare la pagina dove sono elencati tutti i prossimi viaggi .

 

Ci premeva comunicarvi il costo dei viaggi in Orissa proposti per le feste di natale, in tre versioni: quello piu' lungo, di 18 giorni, dal 27 dicembre al 13 gennaio, inclusivo di Orissa, Chattisgarh e i parchi nazionali. Quello medio di  13 giorni, " Viaggio fra le etnie dell'Orissa e di Chattisgarh",che oltre alle etnie dell'Orissa comprende anche la visita di alcune etnie di Chattisgarh -nella zona di Bastar. E il viaggio di 11 giorni, "Cultura e Etnie", dal 27 dicembre al 7 gennaio, che si concentra sulle etnie e la cultura dell'Orissa.

 

Per l'India del Sud abbiamo inserito le nuove quote per il viaggio di 16 giorni, arrivo e partenza da Madras, in cui si visitano tutti i luoghi piu' importanti del Tamil Nadu, il Kerala e il Karnataka meridionale.

Ripetiamo anche la proposta di una settimana di relax, tra ayurveda, mare e spiaggia in Kerala.

 

India del Nord:

  • "Fiere di Chandrabagha e di Sonepur " si svolge dal 31 ottobre al 13 novembre in zone poco frequentate del Rajasthan (Kota e Bundi),  dove si assiste alla fiera rurale di Chandrabhaga. Dopo il Rajasthan si visitano alcuni classici luoghi di monumenti come Agra, Orchha, Khajuraho e Varanasi, e alla fine si visita pure una seconda fiera rurale, quella di Sonepur.
  • Abbiamo inserito le nuove quote per il viaggio classico di 17 giorni in "India del Nord e Rajasthan", con quote budget, 4/5* e  lusso.
  • E non dimenticatevi di pensare seriamente all'Ardh Kumbh Mela di Allahabad in gennaio-febbraio del 2007! In occasione del Shivratri vi proponiamo "Ardh Kumbh con navigazione sul Gange", dal 12 al 27 febbraio, e "Ardh Kumbh con visite culturali Madhya Pradesh e Maharashtra", dal 12 al 25 febbraio, in cui oltre ad assistere alla cerimonia del Kumba Mela si visiteranno alcune citta' interessanti quali Lucknow, Gwalior, Sanchi, le grotte buddhiste e jainiste di Udaigiri, di Ajanta e Ellora, il sito con rocce con graffiti preistorici a Bhimbetka, e due luoghi sacri per gli indu, Mandu e Maheshwar.

Nepal: 

Oltre al viaggio classico di 10 giorni, fattibile in qualunque periodo ma specialmente interessante in occasione della festa di Tihar, -la festa della luce- che avra' luoogo dal 18 al 27 ottobre, proponiamo Finestre sull'Himalaya , un itinerario di 20 giorni -dal 26 novembre al 15 dicembre 2006- che unisce la visita del Nepal alla visita di Darjeeling, Sikkim e Kalimpong. Il viaggio si svolge con arrivo e partenza da Kathmandu, e con passaggio in India via terra.

 

Vi ricordiamo che aggiorniamo regolarmente I Blog di Viaggi in Asia con qualche notizia interessante della "nostra" parte del mondo.

Come sempre contiamo sulla vostra gentile collaborazione per far conoscere questa newsletter a qualche vostro amico/conoscente suggerendogli  di iscriversi al nostro elenco di posta.

Se invece volete essere tolti dal nostro elenco di posta, potete mandare un email a pizzifranco@yahoo.it

 

Un caloroso saluto da Dharamshala da

Franco e Kristin

 

Newsletter Agosto 2006

 

Cari amici

Eccoci di ritorno con un sacco di novita'  .

Il viaggio nel Kham e nell'Amdo e' stato molto interessante. In attesa di una relazione dettagliata di Claudio, Kristin ha scritto un breve resoconto: "Di passaggio nel Kham: sei cose che mi hanno colpito". Di sicuro da rifare l'anno venturo!

 

Per i prossimi mesi sono in preparazione alcuni viaggi , che potete consultare qui:

Nepal: 

Oltre al viaggio classico di 10 giorni, fattibile in qualunque periodo ma specialmente interessante in occasione della festa di Tihar, -la festa della luce- che avra' luoogo dal 18 al 27 ottobre, proponiamo Finestre sull'Himalaya , un itinerario di 20 giorni -dal 26 novembre al 15 dicembre 2006- che unisce la visita del Nepal alla visita di Darjeeling, Sikkim e Kalimpong. Il viaggio si svolge con arrivo e partenza da Kathmandu, e con passaggio in India via terra.

 

Tibet:

Abbiamo programmato un altro  viaggio di gruppo, da Lhasa a Kathmandu via strada, dal 11 al 27 ottobre. Il viaggio comprende, oltre a Lhasa, Shigatse e Gyantse, le visite di Tsedang e Samye, il lago Namtso, e il campo base dell'Everest, e sara' accompagnato da Franco. Per chi intende viaggiare in individuale, rimangono valide le due alternative,  il viaggio da Lhasa a Kathmandu, con visita del lago Namtso, oppure con visita di Tsedang e Samye.

 

India Nord e Rajasthan:

Abbiamo ora definito 2 differenti itinerari per l'Ardh Kumbh Mela di Allahabad in gennaio-febbraio del 2007. In occasione del Shivratri vi proponiamo "Ardh Kumbh con navigazione sul Gange", dal 12 al 27 febbraio, e "Ardh Kumbh con visite culturali Madhya Pradesh e Maharashtra", dal 12 al 25 febbraio, in cui oltre ad assistere alla cerimonia del Kumba Mela si visiteranno alcune citta' interessanti quali Lucknow, Gwalior, Sanchi, le grotte buddhiste e jainiste di Udaigiri, di Ajanta e Ellora, il sito con rocce con graffiti preistorici a Bhimbetka, e due luoghi sacri per gli indu, Mandu e Maheshwar.

Vi ricordiamo anche  "India del Nord:fiere di Chandrabagha e di Sonepur "che dal 31 ottobre al 13 novembre si svolge in zone poco frequentate del Rajasthan (Kota e Bundi), e dove si assiste alla fiera rurale di Chandrabhaga. Dopo il Rajasthan si visitano alcuni classici luoghi di monumenti come Agra, Orchha, Khajuraho e Varanasi, e alla fine si visita pure una seconda fiera rurale, quella di Sonepur. 

 

India-Orissa:

Questa volta vi proponiamo l'Orissa in tre possibili versioni: "Cultura e Etnie", un viaggio breve di 11 giorni, con possibile estensione di due giorni a Calcutta." Viaggio fra le etnie dell'Orissa e di Chattisgarh", un viaggio di 13 giorni che oltre alle etnie dell'Orissa comprende anche la visita di alcune etnie di Chattisgarh -nella zona di Bastar e di Kanker. Il terzo itinerario, "Le etnie dell'Orissa e di Chattisgarh e i parchi nazionali del Madhya Pradesh" e' un viaggio di 16 giorni che comprende anche la visita ai parchi di Kanha e a Bandhavgarh per avvistare tigri  . Durante le feste di natale vorremmo organizzare un viaggio di gruppo, con partenza 27 dicembre e ultimo ritorno 13 gennaio, dove a secondo del numero di giorni a disposizione i partecipanti possono scegliere uno dei tre itinerari. Per il costo del viaggio dobbiamo aspettare ancora qualche giorno, ma se vi interessa partecipare vi preghiamo di contattarci gia' da adesso.

 

I Blog di Viaggi in Asia:

Ultima novita': aggiungiamo una pagina di blog al nostro sito, per mantenere un contatto piu' regolare con voi e tenervi al corrente di notizie e curiosita' nella "nostra" parte del mondo, segnalandovi articoli di giornali e commenti dei nostri clienti. Se avete un indirizzo Yahoo oppure un lettore di RSS potete aggiungere i feed del nostro blog alla vostra homepage, e vedrete i titoli dei nostri blog allo stesso modo dei titoli dei giornali. In caso non  avete ancora scoperto la gioia dell'esperienza dei feed Rss, potete leggere qui per sapere come scaricare il lettore da internet e come inserire i feed nella vostra pagina.

 

Come sempre contiamo sulla vostra gentile collaborazione per far conoscere questa newsletter a qualche vostro amico/conoscente suggerendogli  di iscriversi al nostro elenco di posta.  

Se invece volete essere tolti dal nostro elenco di posta, potete mandare un email a pizzifranco@yahoo.it

 

Un caloroso saluto da Dharamshala da

Franco e Kristin

 

Newsletter Giugno/Luglio 2006

 

Cari amici

Ancora una newsletter prima dell'estate, con un nuovo viaggio straordinario dal 31 ottobre al 31 novembre che si svolge in zone poco frequentate del Rajasthan (Kota e Bundi), e dove si assiste alla fiera rurale di Chandrabhaga. Dopo il Rajasthan si visitano alcuni classici luoghi di monumenti come Agra, Orchha, Khajuraho e Varanasi, e alla fine si visita pure una seconda fiera rurale, quella di Sonepur. Per saperne di piu' cliccate qui 

 

Qualche parola sulla situazione in Nepal. Ai livelli piu' alti si sono avviati i colloqui tra il nuovo governo e i maoisti. In generale la situazione e' tranquilla nel paese, non c'e piu' motivo di timore per recarvisi. Sulla via del ritorno dal Tibet, tra Kodari e Kathmandu, ognitanto i maoisti fermano ancora i pulmini con i turisti, per chiedergli una 'donazione' di 1000 Rupie a persona per la causa della "Repubblica del Nepal"....I modi sono gentili, si puo' tirare sul prezzo, e molto probabilmente siamo agli sgoccioli di questa forma di  richieste di aiuto.

Per il Tibet, in un prossimo futuro si apriranno nuove prospettive. Sicuramente avrete letto l'articolo sulla Repubblica che annuncia la ri-apertura del passo Nathu-La, tra Sikkim e Tibet. Ovviamente i motivi sono commerciali, ma a noi viaggiatori che amiamo scoprire nuove mete questa iniziativa potrebbe procurare un nuovo itinerario, sulle orme dei vecchi esploratori, con partenza da Calcutta, passaggio in Sikkim, visita del Tibet, e discesa via terra a Kathmandu. Sara' per l'anno prossimo?

 

Stiamo ancora raccogliendo adesioni per il  viaggio di gruppo, da Lhasa a Kathmandu via strada, dal 16 agosto al 1 settembre. Il viaggio comprende, oltre a Lhasa, Shigatse e Gyantse, le visite di Tsedang e Samye, il lago Namtso, e il campo base dell'Everest, e sara' accompagnato da Franco. Ci manca soltanto 1 iscrizione per poter confermare la partenza.

Per chi intende viaggiare in individuale, rimangono valide le due alternative,  il viaggio ,con visita del lago Namtso, oppure con visita di Tsedang e Samye.

 

Per quanto riguarda i viaggi in Ladakh nella prossima estate, e' possibile scegliere tra il viaggio breve, di 13 giorni, con Ladakh centrale e Nubra, e il viaggio con l'estensione nella zona del Rupshu/Changthang.

Inoltre come viaggi da fare  individualmente proponiamo  un viaggio in jeep nella valle dello Zanskar, che puo' concludersi a Leh oppure, per chi lo desidera, a Srinagar.  

Vi ricordiamo il viaggio in Gujarat, dal 26 agosto al 7 settembre, in occasione di tre feste: Tarnetar, una festa religiosa dove oltre ai devoti indu' si radunano anche tutte le etnie della zona, occasione in cui le ragazze di alcune comunita' scelgono il loro futuro marito ; Ravechi, una festa tribale dell'etnia dei Rabari; e la festa di Bhadra Purnima ad Ambaji, nel nord del Gujarat, una festa religiosa al tempio dedicato alla dea Amba alla quale partecipano pellegrini di tutto il mondo. Per la descrizioni di un viaggio simile eseguito nel 2004 vi riferiamo al racconto di Vittorio.

Per i viaggi in Rajasthan e India del Nord abbiamo inserito le nuove quote per l'estate; approfittate dei prezzi estivi ridotti, perche' gli alberghi ci porteranno sorprese poco gradevoli in autunno!

 

Come sempre contiamo sulla vostra gentile collaborazione per far conoscere questa newsletter a qualche vostro amico/conoscente suggerendogli  di iscriversi al nostro elenco di posta.

Se invece volete essere tolti dal nostro elenco di posta, potete mandare un email a pizzifranco@yahoo.it

 

 
Un caloroso saluto da Dharamshala da

Franco e Kristin

Newsletter Maggio  2006

 

Cari amici

L'estate si avvicina, e questa volta siamo felicissimi di potervi dare la buona notizia: tranquilli per i viaggi in Nepal! Dopo tre settimane di incredibile subbuglio  il re ha accettato di restaurare il parlamento e ha fatto prestare giuramento al nuovo primo ministro. I maoisti da parte loro hanno promesso tre mesi di cessafuoco, per dare la possibilita' al nuovo governo di mettersi al lavoro e vedere di trovare una soluzione  alla situazione nepalese. Il primo ministro ha proposto elezioni perche' una assemblea speciale possa preparare una nuova costituzione che decidera' anche del futuro della monarchia. Quindi ci sentiamo di potervi consigliare a cuor leggero viaggi in Nepal o in Tibet, passando per il Nepal.

 

Per il Tibet, prima una curiosita': e' pronta la linea ferroviaria che collega Lhasa con Xining, capitale della provincia cinese del Qinghai. Si tratta di un'impresa straordinaria, perche' e' il tragitto ferroviario piu' alto del mondo: 960 km di percorso al di sopra dei 4000 m, con  punta massima a 5072 m, vale a dire 200 m piu' alta della ferrovia Peruviana nelle Ande. I vagoni saranni pressurizzati (come gli aerei)  per evitare il mal d'altitudine, e su ogni treno ci sara' un medico e una infermiera per curare i casi di emergenza. Il giro di prova e' previsto per il 1 luglio. Chi lo vuole fare?

Stiamo raccogliendo adesioni per il  viaggio di gruppo, da Lhasa a Kathmandu via strada, dal 16 agosto al 1 settembre. Il viaggio comprende, oltre a Lhasa, Shigatse e Gyantse, le visite di Tsedang e Samye, il lago Namtso, e il campo base dell'Everest, e sara' accompagnato da Franco. Ci manca soltanto 1 iscrizione per poter confermare la partenza.

E'  confermata la partenza  del viaggio fra i tibetani nel Qinghai e nel Sichuan in occasione della festa della corsa dei cavalli a Yushu; se vi interessa partecipare rimane ancora qualche posto.

Per chi intende viaggiare in individuale, rimangono valide le due alternative,  il viaggio da Lhasa a Kathmandu, con visita del lago Namtso, oppure con visita di Tsedang e Samye.

 

Per quanto riguarda i viaggi in Ladakh nella prossima estate, stiamo raccogliendo adesioni per il  viaggio di gruppo dal 2 al 16 agosto, in occasione della festa di Taktok. Per chi desidera partecipare, sara' possibile scegliere tra il viaggio breve, di 13 giorni, con Ladakh centrale e Nubra, e il viaggio con l'estensione nella zona del Rupshu/Changthang.

Inoltre come viaggi da fare  individualmente proponiamo  gli stessi itinerari di sopra, e un viaggio in jeep nella valle dello Zanskar, che puo' concludersi a Leh oppure, per chi lo desidera, a Srinagar.

 

Novita' per fine estate: il viaggio in Gujarat dal 26 agosto al 7 settembre, in occasione di tre feste: Tarnetar, una festa religiosa dove oltre ai devoti indu' si radunano anche tutte le etnie della zona, occasione in cui le ragazze di alcune comunita' scelgono il loro futuro marito ; Ravechi, una festa tribale dell'etnia dei Rabari; e la festa di Bhadra Purnima ad Ambaji, nel nord del Gujarat, una festa religiosa al tempio dedicato alla dea Amba alla quale partecipano pellegrini di tutto il mondo. Per la descrizioni di un viaggio simile eseguito nel 2004 vi riferiamo al racconto di Vittorio.

Per i viaggi in Rajasthan e India del Nord abbiamo inserito le nuove quote per l'estate; approfittate dei prezzi estivi ridotti, perche' gli alberghi ci porteranno sorprese poco gradevoli in autunno!

 

Come sempre contiamo sulla vostra gentile collaborazione per far conoscere questa newsletter a qualche vostro amico/conoscente suggerendogli  di iscriversi al nostro elenco di posta.

 

Se invece volete essere tolti dal nostro elenco di posta, potete mandare un email a pizzifranco@yahoo.it

 

 
Un caloroso saluto da Dharamshala da

Franco e Kristin

 

Newsletter aprile  2006

            

Cari amici

Per darvi un attimo di respiro dall'infuocato clima elettorale vi facciamo sognare le prossime vacanze....

 

Per prima cosa Franco vi invia un racconto di viaggio delle sue esperienze durante la navigazione sul Gange e la visita dei parchi nazionali; importante per coloro che pensano di venire al Ardh Kumbh Mela di Allahabad nel 2007, perche' proprio da li inizia la navigazione sul Gange !

 

Siamo oramai vicini all'estate, e noi puntiamo soprattutto sul Tibet e sul Ladakh.

Per il Tibet vi ricordiamo  la partenza del grande  viaggio al Kailash e all'antico regno di Guge dal 25 maggio al 17 giugno 2006, in concomitanza con la festa di Saga Dawa a Tharpoche. Nei prossimi giorni dobbiamo chiudere le iscrizioni, quindi se volete partecipare vi preghiamo di contattarci subito.

Abbiamo finalmente completato i preparativi per  il viaggio fra i tibetani nel Qinghai e nel Sichuan in occasione della festa della corsa dei cavalli a Yushu, e siamo felici di potervi proporre il viaggio con una notevole riduzione della quota. Abbiamo leggermente modificato  il percorso tenendo conto del fatto che il viaggio si svolge in periodo monsonico, e anche tenendo conto del numero di ore di trasferimento. Ora siamo fiduciosi di aver distribuito le tappe in modo da poterci godere in tranquillita' i magnifici paesaggi e gli incontri con la popolazione locale, nei monasteri e nei villaggi.

Abbiamo inserito anche le quote per il  viaggio di gruppo, da Lhasa a Kathmandu via strada che comprende tutte le varianti che abbiamo finora proposto, vale a dire Tsedang e Samye, il lago Namtso, e il campo base dell'Everest. Il viaggio sara' accompagnato da Franco, dal 16 agosto al 1 settembre.

Per chi intende viaggiare in individuale, rimangono valide le due alternative,  il viaggio da Lhasa a Kathmandu, con visita del lago Namtso, oppure con visita di Tsedang e Samye.

 

Per quanto riguarda i viaggi in Ladakh nella prossima estate, vorremmo organizzare un viaggio di gruppo dal 2 al 16 agosto, in occasione della festa di Taktok. Per chi desidera partecipare, sara' possibile scegliere tra il viagggio breve, di 13 giorni, con Ladakh centrale e Nubra, e il viaggio con l'estensione nella zona del Rupshu/Changthang.

Inoltre vi proponiamo un viaggio in jeep nella valle dello Zanskar, che puo' concludersi a Leh oppure, per chi lo desidera, a Srinagar.

 

Per il viaggio in Rajasthan e India del Nord abbiamo inserito le nuove quote per l'estate; approfittate dei prezzi estivi ridotti, perche' gli alberghi ci porteranno sorprese poco gradevoli in autunno!

 

Per chi desidera fare un viaggio nei  prossimi mesi vi ricordiamo due possibilita': "L'Himalaya in fiore":12 giorni nella parte himalayana dell'India, con visita di Calcutta, Darjeeling, Sikkim e Kalimpong, nel periodo di fioritura di orchidee e altri fiori alpini.

La secondo possibilita' e' il viaggio alle sorgenti del Gange  nella regione del Garhwal che si svolge interamente nello stato dell' Uttaranchal. Il viaggio e' confermato e si svolge dal 5 al 20 maggio, periodo in cui i templi nella parte piu' alta del Gange vengono aperti ai pellegrini.  Chi fosse interessato potra' ancora iscriversi.

 

Come sempre contiamo sulla vostra gentile collaborazione per far conoscere questa newsletter a qualche vostro amico/conoscente suggerendogli  di iscriversi al nostro elenco di posta.

 

Se invece volete essere tolti dal nostro elenco di posta, potete mandare un email a pizzifranco@yahoo.it

 

 
Un caloroso saluto da Dharamshala da

Franco e Kristin

 

 

Newsletter marzo  2006

            

Cari amici

Eccoci ancora con alcune novita'.

Per i prossimi mesi abbiamo preparato le quotazioni per un bellissimo viaggio di 12 giorni nella parte himalayana dell'India, con visita di Calcutta, Darjeeling, Sikkim e Kalimpong. Il viaggio e' intitolato "L'Himalaya in fiore" perche' nei prossimi mesi si potra' ammirare tutta la rigogliosita' della fioritura di orchidee e altri fiori alpini. Per farvi un'idea di questo viaggio potete visitare la pagina con le foto dello stesso viaggio dell'anno scorso, che troverete qui.

 

Ora abbiamo completato anche la quotazione del viaggio alle sorgenti del Gange  nella regione del Garhwal che si svolge interamente nello stato dell' Uttaranchal. Il viaggio e' confermato e si svolge dal 5 al 20 maggio, periodo in cui i templi nella parte piu' alta del Gange vengono aperti ai pellegrini.  Chi fosse interessato potra' ancora iscriversi.

 

Per quanto riguarda i viaggi in Ladakh nella prossima estate, vorremmo organizzare un viaggio di gruppo dal 2 al 16 agosto, in occasione della festa di Taktok. Per chi desidera partecipare, sara' possibile scegliere tra il viagggio breve, di 13 giorni, con Ladakh centrale e Nubra, e il viaggio con l'estensione nella zona del Rupshu/Changthang.

Inoltre vi proponiamo un viaggio in jeep nella valle dello Zanskar, che puo' concludersi a Leh oppure, per chi lo desidera, a Srinagar. 

 

Per il Tibet vi ricordiamo  il grande  viaggio al Kailash e all'antico regno di Guge che si svolgera' dal 25 maggio al 17 giugno 2006, in concomitanza con la festa di Saga Dawa a Tharpoche. La partenza e' super-confermata, ma e' ancora possibile iscriversi.

In luglio abbiamo il viaggio fra i tibetani nel Qinghai e nel Sichuan in occasione della festa dei cavalli a Yushu, di cui parlavamo nelle newsletters precedenti, e che speriamo definire del tutto entro il prossimo mese.

Stiamo anche organizzando un  viaggio di gruppo, da Lhasa a Kathmandu via strada che comprende tutte le varianti che abbiamo finora proposto, vale a dire Tsedang e Samye, il lago Namtso, e il campo base dell'Everest. Il viaggio sara' accompagnato da Franco, dal 16 agosto al 1 settembre. Nelle prossime settimane saremo in grado di darvi le quotazioni, ma se vi interessa potete  contattarci gia' da adesso. Per chi intende viaggiare in individuale, rimangono valide le due alternative,  il viaggio da Lhasa a Kathmandu, con visita del lago Namtso, oppure con visita di Tsedang e Samye.

 

 

Come sempre contiamo sulla vostra gentile collaborazione per far conoscere questa newsletter a qualche vostro amico/conoscente suggerendogli  di iscriversi al nostro elenco di posta.

 

Se invece volete essere tolti dal nostro elenco di posta, potete mandare un email a pizzifranco@yahoo.it

 

 

Un caloroso saluto da Dharamshala da

Franco e Kristin

 

Newsletter febbraio  2006

Cari amici

Siamo nel bel mezzo della stagione per i viaggi in India, quell'"Incredibile India" come viene pubblicizzata all'estero. Cosi', sentendo alcuni commenti dai clienti, e pensando che possa essere utili ai futuri viaggiatori in India, Franco ha scritto il racconto L'incredibile India, andate subito a leggerlo!

 

Stiamo preparando un viaggio alle sorgenti del Gange , un viaggio nelle regioni piu' sacre dell'induismo che si svolge interamente nello stato dell' Uttaranchal. Il viaggio inizia a Rishikesh, poi si visita Yamnotri dove si arriva facendo una passeggiata; da Yamnotri si visita Uttarkashi e da qui si prosegue in macchina fino a Gangotri, da dove iniziera' un trek di alcuni giorni fino a Bhojbasa e se possibile anche fino a Tapovan. Ritornati ad Uttarkashi, si prosegue per Kedarnath e Badrinath, e si finisce il giro a Haridwar. Per il momento non abbiamo ancora nulla di pronto, ma se vi interessa questo viaggio, vi preghiamo di contattarci. Dovrebbe svolgersi intorno agli inizi di maggio, periodo in cui i templi nella parte piu' alta del Gange vengono aperti ai pellegrini, per una durata di 20 giorni.  

 

Abbiamo anche inserito i nuovi prezzi per i viaggi in Ladakh nella prossima estate. Vi riproponiamo il viaggio classico breve, di 13 giorni, con Ladakh centrale e Nubra, e per chi lo desidera con l'estensione nella zona del Rupshu/Changthang.

Inoltre vi proponiamo un viaggio in jeep nella valle dello Zanskar, che puo' concludersi a Leh oppure, per chi lo desidera, a Srinagar. Per il momento non abbiamo scelte date per fare viaggi di gruppo, lo faremo nonappena qualcuno ce lo chiede.

 

Per il Tibet vi ricordiamo  il grande  viaggio al Kailash e all'antico regno di Guge che si svolgera' dal 25 maggio al 17 giugno 2006, in concomitanza con la festa di Saga Dawa a Tharpoche. La partenza e' confermata, e siamo in attesa di possibili altri partecipanti. Poi abbiamo il viaggio fra i tibetani nel Qinghai e nel Sichuan in occasione della festa dei cavalli a Yushu, di cui parlavamo nella newsletter precedente, e ovviamente anche il viaggioda Lhasa a Kathmandu, con i due itinerari: uno con visita del lago Namtso, l'altro piu' classico con visita di Tsedang e Samye. 

Come sempre contiamo sulla vostra gentile collaborazione per far conoscere questa newsletter a qualche vostro amico/conoscente suggerendogli  di iscriversi al nostro elenco di posta.

Se invece volete essere tolti dal nostro elenco di posta, potete mandare un email a pizzifranco@yahoo.it

Un caloroso saluto da Dharamshala da

Franco e Kristin

Newsletter gennaio  2006

 Cari amici

Approfittiamo di questa nuova  newsletter per augurarvi un anno stupendo, ricco di scoperte e soddisfazioni, e, chi lo sa, magari un viaggetto con noi!

Come grande novita' vi proponiamo un viaggio straordinario fra i tibetani nelle province cinesi del Sichuan e del Qinghai., dal 14 al 29 luglio. Si tratta di un viaggio-scoperta accompagnato da Kristin, al di fuori delle destinazioni normali in queste zone; in pratica combiniamo due zone dove vivono i Khampa (in Sichuan nella contea di Dege, in Qinghai intorno a Yushu-Jeykundo) e, salendo da Yushu fino a Xining, anche una parte dell'Amdo, con le praterie dove vivono i famosi nomadi Golok, ai piedi della catena delle montagne sacre dell'Amnye Machen. Fra le tante cose da scoprire ci saranno monasteri e paesaggi staordinari, un incontro con un giovane lama reincarnato che nella precedente vita era il maestro di Kristin; una festa con corse dei cavalli, a Yushu, che quest'anno e' particolarmente importante perche' una ricorrenza pluriennale; passaggi nelle praterie vicino alle sorgenti del Mekong, il fiume giallo e il Salween, il monastero di Kumbum, luogo di nascita di Tsongkhapa, e tanti incontri dal vivo con i personaggi meravigliosi che abitano in queste zone. Se vi interessa, vi preghiamo di contattarci al piu' presto.

Per il Tibet vi ricordiamo anche il grande  viaggio al Kailash e all'antico regno di Guge che si svolgera' dal 25 maggio al 17 giugno 2006, in concomitanza con la festa di Saga Dawa a Tharpoche, e ovviamente anche il viaggioda Lhasa a Kathmandu, con le due versioni: una con visita del lago Namtso, l'altro piu' classico con visita di Tsedang e Samye.

 

Per l'India del Nord  ,il viaggio di  navigazione sul Gange e safari nei parchi naturali, si sta confermando, ma rimangono ancora alcuni posti a disposizione. Si fara' un po' di tutto: alcuni giorni in barca, alcuni giorni di safari,- a Bandavgarh e a Kanha-, per avvistare tigri e altri animali selvatici, e alcuni giorni di visite culturali, a Varanasi, Khajuraho, Sanchi, Orchha ed Agra.

 

Nell'India del Sud, oltre al viaggio classico ,nel Tamil Nadu, il Kerala e il Karnataka e il viaggio di relax in Kerala,, con massaggi ayurvedici, spiaggia e mare, sareste ancora in tempo per partecipare al viaggio molto interessante, che si svolge nel Karnataka e nel Kerala,, dal 17 febbraio al 2 marzo. Il viaggio e' concepito in modo da darvi la possibilita' di assistere alla festa religiose di Sravanabelagola che si ripete 1 volta ogni 12 anni, e ad un ciclo di danze rituali theyyam nel tempio Thampuratty Bhagavathy  a Kuttikol, nel Kasargod. Questa volta abbiamo inserito tra i racconti quello di Paola e Gian Marco, che vi rendono partecipi delle loro esperienze. Lo troverete qui

 

Per il  Ladakh ,vi ricordiamo il viaggio invernale in occasione delle feste di Stok e Mathro,, dal 6 al 17 marzo. E abbiamo una richiesta di Giuseppe, che fara' un viaggio molto lungo che comprende ladakh centrale, Zanskar, valle di Nubra e Rupshu/Changthang, dal 25 maggio al 17 giugno: interesserebbe a qualcuno accompagnarlo per tutto oppure parte del viaggio????

 

Vi ricordiamo la proposta di un bellissimo viaggio in  Nepal. ,E' un viaggio breve ma molto intenso, che spazia tra montagne himalayane, parco nazionale di Chitwan, e cultura.Il Nepal merita una visita un po' piu' lungha di quella solitamente inserita in occasione dei viaggi in Tibet oppure in India. E poi, visto la situazione difficile in cui si trovano, i Nepalesi si meritano una mano da parte dei turisti...tra l'altro, sono bravissimi perche' mantengono i loro prezzi ragionevoli!

 

Come sempre contiamo sulla vostra gentile collaborazione per far conoscere questa newsletter a qualche vostro amico/conoscente suggerendogli  di iscriversi , al nostro elenco di posta.

 

Se invece volete essere tolti dal nostro elenco di posta, potete mandare un email a pizzifranco@yahoo.it

Un caloroso saluto da Dharamshala da

Franco e Kristin

                                           

|newsletters precedenti|        |home|